mercoledì 11 febbraio 2015

WWW Wednesdays, #6

Per partecipare è sufficiente rispondere a queste 3 semplici domande:
- Cosa stai leggendo?
- Cos'hai appena finito di leggere?
- Quale sarà la tua prossima lettura?

Cosa stai leggendo?
La misura della felicità di Gabrielle Zevin
Cominciato solo stamattina ma ho già divorato settanta pagine: mi sembra davvero molto carino e ancora dobbiamo entrare nel cuore della storia; spero proprio che non mi deluda.

Cos'hai appena finito di leggere?
Racconti di Pietroburgo di Nikolaj Gogol'
Seconda occasione per gli autori russi e mi hanno confermato ancora di essere meravigliosamente di mio gusto. A breve la recensione.

Quale sarà la tua prossima lettura?
La carezza leggera delle primule di Patrizia Emilitri
Altra lettura leggera per prepararmi ad una tripletta di mostri sacri nei loro rispettivi generi: Austen, King e Follet...

4 commenti:

  1. SiMo, ma cosa dici mai?! "La carezza leggera delle primule" non è affatto una lettura leggera.. breve sì, ma è impregnata di morte e orrore.. io l'ho amato alla follia, ma ci ho messo tanto a digerirlo ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Morte e orrore" addirittura? E allora che cavolo di titolo gli hanno dato? E cosa c'entra la copertina con la tipa che sembra stia facendo l'amore con il sapore (le manca solo il cucchiaino con il Mueller)???!!!! Dalla trama non mi sembrava niente di così drammatico, sembra il classico romanzo femminile con un tocco di mistero. Vabé, ormai è fatta: ho quasi finito "La misura della felicità" (carinissimo) quindi a breve scoprirò cosa mi aspetta! ^_^ ^_^

      Elimina
    2. È un libro particolare, la copertina a modo suo è azzeccata, anche se un po' fuorviante, il titolo non è il massimo in effetti. È una storia al femminile, sì, di streghe e tradimenti e amore, ma non ti dico quante volte sono stata costretta a chiuderlo sul più bello, perché non reggevo più neanche una singola parola. Ho pianto tanto, e mi capita raramente. Poi ovviamente non è detto che ti piacerà, volevo solo metterti in guardia sul fatto che non è esattamente un romanzo leggero, visti i temi che tratta. Sono curiosissima di sentire il tuo parere! :D

      Elimina
    3. Non me lo sarei mai aspettato... vabé, adesso mi hai messo addosso un sacco di curiosità, quindi non vedo l'ora di cominciarlo per vedere se anche a me farà lo stesso effetto!

      Elimina