lunedì 13 aprile 2015

Recommendation Monday, #4


Lunedì scorso ho saltato l'appuntamento con il Recommendation Monday, rubrica gestita dal blog Una fragola al giorno, questa volta però il tema mi piace troppo per non dedicargli cinque minuti della mia giornata:

Consiglia un libro in cui si parla di cibo (come argomento o anche solo presente nel titolo)

Questa settimana vi consiglio un libro che personalmente ho amato alla follia. L'autrice è messicana e il suo romanzo si inserisce perfettamente nel filone del realismo magico che ha tra i suoi più famosi rappresentanti Gabriel Garcia Marquez e Isabel Allende. Ho scoperto questo romanzo grazie alla mia prof di spagnolo del liceo che ce l'aveva assegnato un anno come lettura estiva; io l'ho letto pertanto in lingua originale e non saprei dire se la traduzione italiana, che cito in questo post, renda giustizia alla meraviglia di questo libro. Ho detto "realismo magico", quindi se non amate l'irreale che si mescola con la vita quotidiana, questo libro probabilmente non fa per voi, ma se se siete capaci di lasciarvi guidare dalla penna della Esquivel e accettare senza richiedere spiegazioni tutto ciò che viene narrato, sono sicura che lo amerete quanto l'ho amato io.

DOLCE COME IL CIOCCOLATO
di Laura Esquivel

Fin dal loro primo incontro, poco più che adolescenti, Pedro e Tita vengono travolti da un sentimento più grande di loro. Purtroppo, a causa di un'assurda tradizione familiare, per Tita il matrimonio è impossibile: ma per umana volontà e con la complicità del destino, lei e Pedro si ritroveranno a vivere sotto lo stesso tetto come cognati, costretti alla castità e tuttavia legati da una sensualità incandescente.
Una storia d'amore in cui il cibo diventa metafora e strumento espressivo, rito e invenzione, promessa e godimento, veicolo di un'inedita comunione erotica.

1 commento:

  1. Anche io l'ho letto in spagnolo quando ero in Erasmus e mi era piaciuto proprio tanto!!! Adoro la letteratura sudamericana *_*

    RispondiElimina